Tallinn capitale dell’e-Stonia

di Marco Lasagna
@marcomillenium


Un gruppo di cittadini dell’unione dei comuni della bassa reggiana (Boretto, Brescello, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Novellara, Poviglio e Reggiolo), ha deciso di fare un viaggio. Destinazione Tallinn capitale dell’Estonia, per visitare l’e-Estonia showroom un importante centro professionale dedicato alla e-Governance e allo sviluppo di Information and Communications Technology. Una sorta di Expo permanente sulla smart city.

Ecco alcune cifre significative:

Estonia, 1,3 milioni di abitanti
Capitale: Tallinn 400.000 abitanti
Dove? Nord Europa, sulla costa meridionale del Golfo di Finlandia, appena 70 km a sud di Helsinki
Caratteristiche: È considerata dall’Unione Europea modello di riferimento per le Smart city. Il 96% della popolazione presenta la dichiarazione dei redditi on-line, l’ 
88% dei cittadini estoni usano Internet (86% utilizza una connessione a banda larga), il 
98% delle ricette mediche fatte sono fatte on-line
, la diffusione di carte di identità elettroniche è al 90%, il 
30% il numero di elettori che hanno votato on-line

Risultati? Il 2% di risparmio sui costi in termini di PIL, 
riduzione della burocrazia, 
più tempo libero per persone ed aziende. Trasporto pubblico gratuito, e-residency: residenza virtuale in Estonia per favorire e supportare imprenditori fuori dall’Unione Europea.
Quando ad esempio richiedi un atto non devi ripetere le tue generalità, i tuoi dati sono già registrati  e protetti da password e tecnologia blockchain.

La tua carta d’identità è una chiave, accedi con lettori smart alla tua pagina personale, deciderai cosa rendere visibile agli enti, tramite password (2 tipi di password una per visualizzare ed una seconda per modificare il tuo profilo). Potrai vedere per esempio la tua cartella medica, ed i tuoi rapporti con l’amministrazione.

Non è un film di fantascienza, tutto perfettamente funzionante. In conclusione semplificare significa efficientare, ridurre i costi, migliorare la nostra qualità della vita. Ed ora tocca a te “cittadino smart”, diffondi il modello Tallinn ai tuoi amministratori, insieme dal basso possiamo determinare un nuovo futuro per il nostro paese.

CONDIVIDI o STAMPA