Soffermarsi è un verbo in disuso

101
soffermarsi è un verbo in disuso

Bisognerebbe cercare di soffermarsi un po’ di più.

Soffermarsi è un verbo in disuso, siamo costantemente di corsa, in ritardo sulla tabella di marcia. Rallentare e riflettere su se stessi, sulle relazioni, sugli errori commessi, sulle cose positive che pure accadono ogni giorno, sarebbe un ottimo punto di partenza scrive Antonella Bonavoglia su Alley Oop de Il Sole 24 ORE.

Grazie a Silvia Manfredini che ha selezionato questo articolo e proposto questa riflessione in linea con il percorso cominciato con #innova.

 

QUI per leggere l’articolo.